Followine e Glu Glu Wine: l'innovazione nel mondo del Vino

Followine e Glu Glu Wine: l'innovazione nel mondo del Vino

Due giovani ed innovative realtà del mondo del vino.

Abbiamo avuto il piacere di conoscere il team di Glu Glu Wine. Interessati al nostro progetto, hanno deciso di intervistarci per saperne di più riguardo Followine ed i servizi che offriamo. in modo particolare sono stati colpiti dall’innovativo sistema di anti-contraffazione e la nostra visione smart di un settore “classico” e dalle radici antichissime, quale il vino e tutto l’ecosistema che gravita intorno ad esso.

Vi presentiamo innanzitutto Glu Glu Wine, ed a parlarcene è Christian Battistoni, Marketing & Communication Manager dell’azienda:

Glu Glu Wine

Il progetto nasce proprio con lo scopo di raccogliere tutti gli appassionati di vino in un’unica Social App, completamente mobile. 

Non solo – aggiunge Christian– c’è chi della propria passione ha fatto un lavoro, dai sommelier ai produttori di vino, passando per le enoteche, i wine bar, i ristoranti o gli alberghi o ancora per chi semplicemente organizza eventi e degustazioni, proprio tutte queste persone troveranno in Glu Glu Wine lo strumento perfetto per gestire al meglio e organizzare  il proprio lavoro. 

Vogliamo infatti mettere in contatto persone che amano e lavorano con il vino (sommelier, viticoltori, ristoranti e consumatori). Glu Glu Wine è unica nel suo genere, infatti grazie alla funzione social si potranno stringere nuove amicizie, pubblicare post sulla bacheca ed interagire con gli altri utenti. Un’altra caratteristica della nostra app è quella relativa alla parte degustativa. Infatti quando vorrai partecipare alla degustazioni in programma, all’interno dell’evento potrai consultare, nella sezione “bevande”, i vini che verranno degustati.

Vogliamo fare in modo che le degustazioni organizzate grazie all’utilizzo della nostra app siano uniche, divertenti ed allo stesso tempo interattive e coinvolgenti. L’app si rivolge anche ai produttori, per promuovere i loro prodotti grazie alla vendita on-line e la possibilità di organizzare degustazioni.

Glu Glu Wine è raggiungibile su tutti i social network (facebook, twitter, linkedin) e la loro app Glu Glu Wine è disponibile sugli Appstore di Android ed Apple

 

Di seguito la nostra intervista, buona lettura!

 

Followine

Il vino italiano e il “made in italy” sono da sempre considerati eccellenza e proprio per questo vengono messi in pericolo da prodotti contraffatti o copie che né minano il brand e/o non rispettano gli standard di qualità che essi garantiscono, anche perché non prodotti in Italia. Followine nasce proprio con l’intento di combattere questo fenomeno.

Ce ne parla Giuseppe Garofalo, del team di followine, che ha visionato Glu Glu Wine, è rimasto colpito dal nostro progetto e molto entusiasta ci ha contattato. Con molto piacere quindi, vogliamo dare a lui un pò di spazio sul nostro blog e gli abbiamo chiesto di parlarci di Followine.  Come ci spiega Giuseppe, Followine è una giovane startup che nasce nella provincia di Caserta con la missione di combattere il fenomeno della contraffazione nel mondo del vino e la diffusione e protezione del made in Italy nel mondo.

L’idea nasce nel 2006 da Fabio Guida (attualmente co-founder) durante un’esperienza di lavoro a Londra. Durante il soggiorno nella capitale del Regno Unito Fabio viene colpito dalla facilità con il quale il vino italiano veniva contraffatto e spacciato per autentico prodotto italiano, causando non pochi danni, in termini di immagine e qualità, per i prodotti italiani, bruciando la storia di storici marchi nostrani, e mandando in fumo la passione ed i sacrifici dei produttori. Notevoli anche i danni che tale fenomeno provoca ai produttori ed allo stato dal punto di vista economico.

La mission è semplice: grazie all’utilizzo della tecnologia QR Code ed NFC ed RFID, è possibile tracciare ed autenticare una bottiglia di vino in qualsiasi momento, affidandosi semplicemente ad uno smartphone dotato di fotocamera. Il consumatore potrà quindi, in tempo reale, controllare se il prodotto è autentico, ottenere informazioni e consigli circa la produzione e l’utilizzo, oltre a numerosi benefit, come coupon, sconti ed omaggi.

Il produttore potrà innanzitutto contrastare il mercato della contraffazione arginando perdite aziendali e proteggendo la reputazione e gli standard del proprio prodotto e del proprio brand, oltre ad ottenere report aziendali sulle vendite e la distribuzione in qualsiasi momento ed in maniera del tutto automatizzata.

Un altro servizio che Followine offre è l’inserimento nel mercato digitale dell’on-line alle cantine che decideranno di adottare tale tecnologia.
Come afferma Giuseppe, “Nel giro di 3-5 anni, il nostro obiettivo sarà, oltre a batterci contro la contraffazione dei prodotti italiani, quello di far accrescere il valore intrinseco delle aziende vinicole italiane, diffondendo ed ampliando la cultura enologica e del made in Italy  nel mondo.”

l’articolo è visibile QUI

 

 

Fabio Guida

CEO di Followine, quando ha un po' di tempo scrive quattro righe.

Articoli Correlati

Accedi

Registrati

Recupera Password