business

Vini d’autore, i più amati dalla Cina in network, ma occhio ai falsi

Shanghai «I vini italiani sono partiti tardi ma stanno conquistando terreno, i cinesi amano la nostra cucina e ora stanno apprezzando anche i nostri vini, soprattutto hanno una grande curiosità nei confronti delle diverse varietà, e l’Italia da questo punto di vista ha un patrimonio ineguagliabile » Edward Liu....

Leggi Tutto

A Treviso il vino si compra in Cryptovaluta

La “cryptovaluta” Bitcoin, dopo aver invaso per mesi le prime pagine dei giornali, rompe il ghiaccio dell’e-business enoico italiano e convince la prima cantina ad essere utilizzata come moneta di scambio per i suoi prodotti. L’azienda è “47 Anno Domini” di Roncade....

Leggi Tutto

Prowein, è conto alla rovescia: Italia paese leader con 1700 aziende

Universalmente riconosciuta tra le principali piattaforme d’affari al mondo per il settore, anche quest’anno la manifestazione – dedicata solo agli operatori professionali – conferma la sua forte vocazione internazionale e orientata al business. 6.700 espositori provenienti da tutte le regioni vitivinicole del pianeta....

Leggi Tutto

Vino: Boscaini (MASI), Urgente più cantine in borsa e business strutturato

Riportiamo da Il ROMA un interessante articolo riguardo la necessità per le cantine italiane di adottare business plan ben strutturati e di entrare in borsa, per ampliare il mercato a livello globale ed aumentarne il valore grazie alle quotazioni sul piano internazionale....

Leggi Tutto

Accedi

Registrati

Recupera Password